La malattia nel suo significato spirituale e nella sua funzione biologica, accenni all’approccio terapeutico attuale, limiti ed errori di valutazione.

“La malattia è veramente uno stato anormale e sempre un fallimento organico, ovvero si compensa nell’equilibrio universale e assume una funzione biologica non solo protettrice ma addirittura creatrice?” Buongiorno amici, con questa domanda riportata da La Grande Sintesi, al capitolo 72, iniziamo questo delicatissimo articolo, su un argomento così importante, perché tocca tutti noi, le … Continua a leggere La malattia nel suo significato spirituale e nella sua funzione biologica, accenni all’approccio terapeutico attuale, limiti ed errori di valutazione.